Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    La Svizzera si unisce a 28 Stati per rendere più sicure le catene di approvvigionamento globali

    - Pubblicità -

    La Svizzera ha aderito alla Dichiarazione congiunta “Joint Statement on Cooperation on Global Supply Chains” insieme ad altri 28 Stati o alleanze di Stati, tra cui l’Unione europea, gli Stati Uniti e la Germania. L’iniziativa mira a rendere più resilienti le catene globali di approvvigionamento e di valore, che sono state colpite negli ultimi anni da pandemie, guerre e catastrofi naturali. La Svizzera ritiene fondamentale garantire la sicurezza dell’approvvigionamento di beni essenziali.

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    Incontro Trilaterale dei Direttori degli Armamenti Tedeschi, Austriaci e Svizzeri

    Il 11 luglio 2024, i massimi responsabili degli armamenti di Germania, Austria e Svizzera...

    Incendio nelle Scale a Felsberg: Intervento Tempestivo dei Vigili del Fuoco

    Martedì mattina, i vigili del fuoco sono intervenuti prontamente a Felsberg per domare un...

    Anziano automobilista si scontra ripetutamente contro i muri a Maienfeld

    Martedì sera, un conducente anziano di 81 anni ha avuto una serie di collisioni...

    Stefan Marti nominato responsabile della Strategia e gestione di swisstopo

    Stefan Marti assumerà la guida della nuova divisione Strategia e gestione presso l'Ufficio federale...

    _