Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    L’azienda agricola del penitenziario Realta non convertita all’agricoltura biologica

    - Pubblicità -

    Il Governo ha valutato uno studio di fattibilità sull’agricoltura biologica per l’azienda agricola del penitenziario Realta, ma ha deciso di non procedere alla conversione. Lo studio ha evidenziato che il metodo produttivo attuale è già molto rispettoso dell’ambiente e che una conversione all’agricoltura biologica sarebbe difficile da sostenere dal punto di vista economico e dell’economia del lavoro. Inoltre, la dimensione dell’azienda e il suo ruolo come luogo di lavoro per uomini detenuti in regime aperto rendono difficile soddisfare i requisiti bio. Il Governo ha quindi deciso di potenziare la produzione sostenibile dell’azienda agricola.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    Carpenteria Parini Sagl – Serietà a competenza al servizio del cliente

    La Carpenteria Parini Sagl opera da molti anni nel settore delle lavorazioni del legno...

    Coira: Truffa telefonica – Importante somma di denaro ceduta a uno sconosciuto

    Il 10 aprile 2024, martedì pomeriggio, a Coira, una donna è stata vittima di...

    Il Governo svizzero aggiorna le misure di assistenza alle vittime in risposta all’aumento dei prezzi

    Il Consiglio federale risponde all'aumento dei prezzi: durante la sua riunione del 10 aprile...

    Il Consiglio federale avvia il processo consultivo per l’assistenza finanziaria all’Istituto del federalismo

    In risposta alla richiesta del Parlamento, il Consiglio federale ha avviato la procedura consultiva...

    _