Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Caccia alle femmine di stambecco a scopo regolativo 2023

    - Pubblicità -

    Gli effettivi di stambecchi grigionesi sono prosperi e sono in crescita in diverse colonie. Al fine di evitare effettivi eccessivamente grandi a livello regionale e le conseguenze negative a ciò associate per la specie, lo spazio vitale o altre specie, è necessaria una regolazione più incisiva. Poiché occorre intervenire in misura maggiore in particolare sulle femmine, nel 2023 in diverse colonie sarà introdotta una caccia alle femmine di stambecco a scopo regolativo.

    Nell’autunno del 2023, in diverse colonie di stambecco con effettivi in crescita oltre alla caccia allo stambecco ordinaria verrà svolta una caccia alle femmine di stambecco a scopo regolativo. I cacciatori autorizzati a partecipare a questa caccia potranno abbattere due femmine di stambecco non allattanti. Affinché non vi sia concorrenza con la caccia allo stambecco ordinaria, durante la quale è necessario abbattere una femmina non allattante prima di abbattere un esemplare maschio, le cacce verranno svolte in periodi diversi o in zone diverse. Entrambe le cacce si terranno nel periodo tra il 1° ottobre e il 15 novembre. Ogni cacciatore avrà a disposizione 20 giorni. In tutto il Cantone 27 cacciatori saranno autorizzati a partecipare alla caccia alle femmine di stambecco a scopo regolativo, la quale dovrebbe portare a un abbattimento supplementare di 54 femmine (+22%).

    In tutto il Cantone 27 cacciatori saranno autorizzati a partecipare alla caccia alle femmine di stambecco a scopo regolativo, la quale dovrebbe portare a un abbattimento supplementare di 54 femmine (+22%).

    Requisiti per la partecipazione e iscrizione
    Per partecipare alla caccia alle femmine di stambecco a scopo regolativo i cacciatori interessati devono aver già partecipato almeno una volta alla caccia allo stambecco nel Cantone dei Grigioni. Non importa quanto tempo fa sia stata praticata questa caccia; inoltre la caccia di regolazione non influirà sul tempo di attesa per partecipare a un’altra caccia allo stambecco in futuro. I cacciatori interessati possono quindi iscriversi alla caccia alle femmine di stambecco a scopo regolativo subito dopo aver praticato la caccia allo stambecco ordinaria. Se perverranno più iscrizioni di quelle necessarie per realizzare il piano di abbattimento, la selezione avverrà tramite sorteggio. Le tasse di licenza e di abbattimento sono disciplinate dall’ordinanza cantonale sugli stambecchi, in analogia a quanto avviene per la caccia allo stambecco ordinaria. Come per la caccia allo stambecco ordinaria, ci si deve iscrivere tra il 6 e il 22 marzo 2023. L’iscrizione è gratuita. La pubblicazione e le informazioni dettagliate relative alla caccia alle femmine di stambecco a scopo regolativo sono disponibili sul sito web dell’Ufficio per la caccia e la pesca.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    Degiorgi & Vitali – Da oltre 20 anni al Vostro servizio

    Da sempre attenti all'aspetto ecologico e con un parco veicoli all'avanguardia un’azienda attenta ad...

    TETTI FORSTER DI LOCARNO: L’ESPERIENZA AL SERVIZIO DELL’EDILIZIA

    La ditta TETTI FORSTER è specializzata nella realizzazione di lavori di lattoneria, carpenteria, copertura...

    Carrozzeria Moderna – Da oltre 70 anni i dottori della della tua auto

    Nel 1950, Adriano Boldrini, imprenditore, Fulvio Mattei, responsabile amministrativo ed Enrico Flückiger, responsabile tecnico,...

    MANNO RESTAURI SA DI GRONO: LA VOCAZIONE CHE DIVENTA LAVORO

    La Svizzera, oltre ad essere ricca di monumenti e reperti storici, è anche composta...

    _