Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Mostra Itinerante “Tesori Grigionesi in Viaggio” Celebra i 500 Anni del Libero Stato delle Tre Leghe

    - Pubblicità -

    Da maggio a ottobre 2024, un museo ambulante intraprende un viaggio alla scoperta attraverso le diverse regioni dei Grigioni, raccontando una storia dalle molteplici sfaccettature. Tematizzando in modo vario e inaspettato la storia e la cultura grigionese, il museo mobile presenta gli oggetti preferiti della popolazione grigionese, raccolti durante il viaggio attraverso le valli.

    In occasione del 500º anniversario del Libero Stato delle Tre Leghe, questa mostra itinerante rappresenta una sorta di scrigno mobile in un viaggio di scoperta. Il moderno container offre molte informazioni interessanti sulla storia e la cultura diversificate del Libero Stato, presentando una riproduzione della Carta della Lega del 1524, versioni linguistiche create appositamente per l’anniversario e trasposizioni in lingua moderna, insieme a cartine e una cronologia per far conoscere la storia dello Stato delle Tre Leghe in modo completo. La mostra accompagna i visitatori in un viaggio attraverso la storia grigionese.

    I tesori della popolazione grigionese sono esposti in una bacheca gigante, mostrando gli oggetti che evocano il senso di appartenenza ai Grigioni e al concetto di patria. Grazie agli oggetti raccolti durante il viaggio, il museo diventa un’opera d’arte in continua evoluzione, arricchendosi di fermata in fermata. Alla fine del tour, il Museo Retico esporrà gli oggetti raccolti con le relative storie in una mostra temporanea, sperando di ascoltare molte storie interessanti associate agli oggetti personali in prestito.

    Questi beni culturali individuali e personali creano un legame con i beni culturali di rilevanza sociale custoditi presso le numerose istituzioni culturali dei Grigioni. I musei e gli archivi di tutto il Cantone hanno selezionato degli oggetti che, sotto forma di fotografie, adornano la parete esterna del museo mobile. Attraverso un codice QR, i visitatori possono accedere al sito di Porta Cultura, il portale digitale della cultura lanciato di recente dall’Ufficio della Cultura, per ulteriori informazioni e storie descrittive relative ai beni culturali rappresentati.

    Il programma della mostra itinerante include diverse manifestazioni, tra cui una narrazione divertente e spiritosa di Erwin Dirnberger sulla storia dei Grigioni nei 500 anni. Sono previste letture, conferenze e presentazioni di estratti dei protocolli della Dieta dall’Archivio di Stato dei Grigioni. In ogni comune in cui fa tappa il museo mobile, l’Associazione Sentieri Grigioni organizza escursioni nei paesaggi grigionesi e visite ai beni culturali selezionati.

    Per inaugurare la mostra itinerante, il 9 maggio si terrà un vernissage a Disentis/Mustér, con aperitivo, discorsi ufficiali, spiegazioni sulla mostra e intrattenimento artistico. La popolazione e gli ospiti sono cordialmente invitati a partecipare a partire dalle ore 14:00 presso la sede scolastica Via Cons a Disentis/Mustér.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    C.L. GIARDINI DI LOUIS CAZZOLA: COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI IN TICINO

    C.L. GIARDINI è un'azienda con una solida esperienza nel settore del giardinaggio, fondata nel...

    ESTETICA LUGANO PER L’ESTATE 2024 CONSIGLIA DI TRATTARE E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE LA PELLE DEL VISO

    La Cura del Viso: il nostro biglietto da visita La cura della pelle del viso...

    Troppi dubbi sulla morte del presidente Raisi: cosa ha causato l’incidente dell’elicottero?

    Morto il presidente iraniano Ebrahim Raisi: il suo corpo è stato recuperato. Altre sette...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: il più forte terremoto da 40 anni

    La zona dei Campi Flegrei è stata colpita da uno sciame sismico di notevole...

    _