Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Revisione parziale della legge sulle scuole universitarie e sulla ricerca nel Cantone dei Grigioni

    - Pubblicità -

    Il Cantone dei Grigioni ha dato il via libera alla procedura di consultazione per la revisione parziale della legge sulle scuole universitarie e sulla ricerca. La legge costituisce la base per lo sviluppo della formazione a livello universitario e della ricerca nel Cantone dal 1° agosto 2014.

    L’obiettivo della revisione è quello di adeguare le condizioni quadro alle esigenze odierne e future, promuovendo l’attrattiva del Cantone e consolidando la piazza universitaria e di ricerca a livello nazionale e internazionale. La revisione prevede anche adeguamenti delle competenze decisionali del Governo e del consiglio di scuola universitaria, al fine di allinearsi alle disposizioni in vigore presso le altre scuole universitarie svizzere.

    La revisione legislativa non intende riflettere tendenze a breve termine o le mode del momento, ma piuttosto concedere agli istituti del settore delle scuole universitarie e della ricerca il margine necessario per promuovere l’agilità oggi irrinunciabile con riguardo alla loro competitività nazionale e internazionale. Così facendo si mira a consolidare in modo duraturo la piazza universitaria e di ricerca nel Cantone dei Grigioni.

    La revisione parziale della legge sulle scuole universitarie e sulla ricerca prevede anche la disciplina dell’abrogazione e del trasferimento delle disposizioni dell’ordinanza del Gran Consiglio sul riconoscimento statale dei titoli di studio universitari e sul versamento di sussidi alla Facoltà di teologia di Coira nella LSUR, nonché la protezione dei gradi e dei titoli accademici nel settore delle scuole universitarie.

    L’adeguamento delle competenze decisionali del Governo e del consiglio di scuola universitaria è un punto importante della revisione parziale della legge. Ciò consentirà un ulteriore sviluppo del portafoglio delle offerte delle scuole universitarie e spianerà la strada al migliore allineamento possibile alle disposizioni in vigore presso le altre scuole universitarie svizzere.

    La revisione parziale della legge sulle scuole universitarie e sulla ricerca rappresenta un passo importante per il Cantone dei Grigioni, al fine di consolidare la sua posizione come piazza formativa e di ricerca a livello nazionale e internazionale. La revisione aiuterà anche a promuovere l’attrattiva del Cantone, consentendo agli istituti del settore delle scuole universitarie e della ricerca di promuovere l’agilità necessaria per mantenere la competitività nazionale e internazionale.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    Degiorgi & Vitali – Da oltre 20 anni al Vostro servizio

    Da sempre attenti all'aspetto ecologico e con un parco veicoli all'avanguardia un’azienda attenta ad...

    TETTI FORSTER DI LOCARNO: L’ESPERIENZA AL SERVIZIO DELL’EDILIZIA

    La ditta TETTI FORSTER è specializzata nella realizzazione di lavori di lattoneria, carpenteria, copertura...

    Carrozzeria Moderna – Da oltre 70 anni i dottori della della tua auto

    Nel 1950, Adriano Boldrini, imprenditore, Fulvio Mattei, responsabile amministrativo ed Enrico Flückiger, responsabile tecnico,...

    MANNO RESTAURI SA DI GRONO: LA VOCAZIONE CHE DIVENTA LAVORO

    La Svizzera, oltre ad essere ricca di monumenti e reperti storici, è anche composta...

    _