Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    La Strategia SPC 2030: Innovazione e Personalizzazione per il Servizio Pubblico di Collocamento

    - Pubblicità -

    La Strategia SPC 2030 è stata adottata dalla Commissione di sorveglianza per il fondo di compensazione dell’assicurazione contro la disoccupazione con l’obiettivo di rispondere alle nuove esigenze delle persone in cerca d’impiego e dei datori di lavoro. Questa strategia, pubblicata sul portale lavoro.swiss il 14 settembre 2023, si concentra su tre ambiti d’impatto chiave per il servizio pubblico di collocamento (SPC).

    Ampliare le conoscenze del mercato del lavoro e offrire un collocamento mirato: L’evoluzione del mercato del lavoro richiede al SPC di adeguare costantemente i suoi servizi. I metodi di reclutamento e le aspettative dei datori di lavoro sono cambiati negli ultimi anni. Pertanto, l’obiettivo è quello di ampliare le conoscenze sul mercato del lavoro e offrire un collocamento mirato, in linea con le esigenze delle persone in cerca di lavoro.

    Concentrarsi sulla consulenza personale da offrire alle persone in cerca d’impiego, individualizzarla e professionalizzarla: Le esigenze delle persone in cerca di lavoro sono diventate più eterogenee e variegate. Di conseguenza, il SPC deve concentrarsi sulla consulenza personale, individualizzandola e professionalizzandola. L’obiettivo è fornire un supporto personalizzato che tenga conto delle specifiche esigenze di ogni individuo.

    Creare soluzioni digitali integrate e complete: Le principali tendenze come la trasformazione digitale hanno un impatto significativo sul SPC. Pertanto, è fondamentale creare soluzioni digitali integrate e complete per migliorare l’efficienza e l’accessibilità dei servizi offerti. L’obiettivo è utilizzare la tecnologia per semplificare i processi e fornire un’esperienza utente ottimale.

    La Strategia SPC 2030 è stata sviluppata da un team di progetto composto da rappresentanti delle autorità cantonali del mercato del lavoro e della Segreteria di Stato dell’economia (SECO). Questa strategia definisce la missione e la visione del SPC per i prossimi sette anni, fino al 2030.

    La Commissione di sorveglianza per il fondo di compensazione dell’assicurazione contro la disoccupazione ha definito quattro obiettivi strategici per ciascun ambito d’impatto della strategia. Questi obiettivi stabiliscono le priorità da attuare nei prossimi anni attraverso misure e progetti specifici.

    La Strategia SPC 2030 rappresenta un impegno per l’innovazione e la personalizzazione nel servizio pubblico di collocamento. Attraverso l’ampliamento delle conoscenze del mercato del lavoro, la consulenza personale focalizzata e l’integrazione di soluzioni digitali, il SPC si impegna a fornire servizi sempre più efficaci ed efficienti per soddisfare le esigenze mutevoli dei cercatori di lavoro e dei datori di lavoro.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    Tarasp: Donna Attaccata da una Mandria di Mucche mentre Passeggia con i Cani

    Mercoledì pomeriggio, una donna che passeggiava con i suoi cani è stata aggredita da...

    Grave incidente motociclistico a Waltensburg: causa critici feriti

    Un grave incidente stradale si è verificato a Waltensburg, coinvolgendo una coppia che ora...

    Promozione degli alloggi nei Grigioni: nuova legge e misure per affrontare la scarsità abitativa

    Il Governo cantonale dei Grigioni ha avviato un progetto di riforma della normativa sulla...

    Effetto dell’Accumulazione di Calore ad Alta Temperatura sulle Acque Sotterranee

    L'Istituto per la Ricerca sulle Acque Eawag ha recentemente avviato un progetto per studiare...

    _