Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Swissmint emette moneta speciale per il 175° anniversario della Svizzera moderna

    - Pubblicità -

    Swissmint, la zecca federale svizzera, ha presentato una nuova moneta speciale in occasione del 175° anniversario della Costituzione federale svizzera. La moneta sarà disponibile in argento e oro in occasione del Miglio federale aperto, le celebrazioni per l’anniversario della Costituzione svizzera che si terranno a Berna il 1° e il 2 luglio 2023. La consigliera federale Karin Keller-Sutter ha presentato la nuova moneta al pubblico il 5 giugno 2023.

    La vecchia Confederazione divenne uno Stato federale e la prima democrazia duratura in Europa il 12 settembre 1848. In onore del 175° anniversario della Svizzera moderna, Swissmint ha coniato una nuova moneta speciale che sarà disponibile in edizione limitata sotto il marchio di «Eidgenössische Sondermünzen». La nuova moneta speciale sarà disponibile nelle versioni in argento e oro anche in occasione del Miglio federale aperto del 1° e 2 luglio, al Bernerhof.

    Il pubblico avrà l’opportunità di sbirciare dietro le quinte in vari edifici federali tra cui il Bernerhof, sede del Dipartimento federale delle finanze (DFF). Sul dritto della moneta speciale per i 175 anni della Costituzione federale, realizzata con lega d’argento 999,9 e dal peso di 20 grammi, è riprodotto il preambolo della Costituzione federale; i concetti principali sono rappresentati simbolicamente e si fondono uno nell’altro per riprodurre un’immagine emblematica di grande impatto. Sul rovescio sono raffigurati due angeli che reggono la bandiera svizzera.

    L’artista di Olten Peter Salzmann ha preferito togliere le ali a uno degli angeli a causa del dibattito concernente il riferimento religioso nella Costituzione federale. “Generalmente vediamo quello che vogliamo vedere e in questo modo resta un personaggio familiare. L’angelo diventa Helvetia, la portatrice di pace. Una virtù, questa, attualmente più importante che mai”, spiega Salzmann. Sulla moneta è impresso anche il valore nominale di 20 franchi. Sarà disponibile con una tiratura di 10.000 pezzi per le monete non in circolazione e di 4.250 nella qualità «fondo specchio».

    La versione in lega d’oro 0,900 da 11,29 grammi presenta gli stessi motivi sia sul dritto che sul rovescio. Il valore nominale della moneta d’oro è di 50 franchi e sarà disponibile con una tiratura di 5.000 pezzi nella qualità «fondo specchio».

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    C.L. GIARDINI DI LOUIS CAZZOLA: COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI IN TICINO

    C.L. GIARDINI è un'azienda con una solida esperienza nel settore del giardinaggio, fondata nel...

    ESTETICA LUGANO PER L’ESTATE 2024 CONSIGLIA DI TRATTARE E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE LA PELLE DEL VISO

    La Cura del Viso: il nostro biglietto da visita La cura della pelle del viso...

    Troppi dubbi sulla morte del presidente Raisi: cosa ha causato l’incidente dell’elicottero?

    Morto il presidente iraniano Ebrahim Raisi: il suo corpo è stato recuperato. Altre sette...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: il più forte terremoto da 40 anni

    La zona dei Campi Flegrei è stata colpita da uno sciame sismico di notevole...

    _