Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Il Consiglio Federale rafforza la piazza assicurativa svizzera con nuove misure

    - Pubblicità -

    Il Consiglio Federale si impegna a migliorare la competitività e l’innovazione della piazza assicurativa svizzera. Per raggiungere questo obiettivo, il Consiglio Federale ha adottato gli adeguamenti dell’ordinanza sulla sorveglianza (OS) nell’ambito delle assicurazioni private e ha posto in vigore la legge sulla sorveglianza degli assicuratori (LSA) unitamente all’OS modificata dal 1° gennaio 2024.

    La revisione parziale della LSA, adottata il 18 marzo 2022, mira a rafforzare la protezione degli assicurati e la competitività della piazza assicurativa svizzera. In particolare, le piccole imprese di assicurazione beneficeranno di agevolazioni in materia di sorveglianza se adempiono determinati requisiti minimi. Inoltre, le basi legali relative all’intermediazione sono state rielaborate e la regolamentazione del risanamento è stata migliorata per rafforzare la protezione dei clienti.

    L’OS riveduta attua le nuove prescrizioni di legge. Inoltre, il Test svizzero di solvibilità (SST) non è più disciplinato dalla FINMA, ma è ora sancito nell’OS al livello normativo adeguato. Le revisioni della LSA e dell’OS prevedono entrambe termini transitori in diversi settori.

    La piazza assicurativa svizzera è uno dei principali pilastri dell’economia svizzera e uno dei suoi punti di forza. Questo settore è noto per la sua solida reputazione, la sua stabilità e la sua affidabilità. Tuttavia, per mantenere questa posizione di leadership, è essenziale che la piazza assicurativa svizzera rimanga competitiva e innovativa.

    Con queste nuove misure, il Consiglio Federale mira a migliorare la competitività della piazza assicurativa svizzera e ad aumentare la sua capacità innovativa. Le nuove norme permetteranno alle piccole imprese di assicurazione di beneficiare di agevolazioni in materia di sorveglianza se rispettano determinati requisiti minimi. Inoltre, le basi legali relative all’intermediazione sono state rielaborate per garantire una maggiore protezione dei clienti.

    La revisione parziale della LSA mira a rafforzare la protezione degli assicurati. In particolare, la regolamentazione del risanamento è stata migliorata per garantire una maggiore protezione dei clienti. Inoltre, le basi legali relative all’intermediazione sono state rielaborate per garantire una maggiore protezione dei clienti.

    Inoltre, l’OS riveduta attua le nuove prescrizioni di legge e il Test svizzero di solvibilità (SST) è ora sancito nell’OS al livello normativo adeguato. Questo permetterà alle imprese di assicurazione di valutare la loro capitalizzazione in modo più accurato.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    C.L. GIARDINI DI LOUIS CAZZOLA: COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI IN TICINO

    C.L. GIARDINI è un'azienda con una solida esperienza nel settore del giardinaggio, fondata nel...

    ESTETICA LUGANO PER L’ESTATE 2024 CONSIGLIA DI TRATTARE E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE LA PELLE DEL VISO

    La Cura del Viso: il nostro biglietto da visita La cura della pelle del viso...

    Troppi dubbi sulla morte del presidente Raisi: cosa ha causato l’incidente dell’elicottero?

    Morto il presidente iraniano Ebrahim Raisi: il suo corpo è stato recuperato. Altre sette...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: il più forte terremoto da 40 anni

    La zona dei Campi Flegrei è stata colpita da uno sciame sismico di notevole...

    _