Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Frana di Brienz: una commissione garantirà l’impiego corretto delle donazioni

    - Pubblicità -

    Il villaggio di Brienz/Brinzauls è stato completamente evacuato dalla sera del 12 maggio 2023. Un volume di roccia che potrebbe essere pari a due milioni di metri cubi è soggetto a movimenti tali che vi è da attendersi un suo distacco nei prossimi giorni o nelle prossime settimane; al momento non è possibile prevedere in modo chiaro cosa accadrà concretamente. Il Comune di Albula/Alvra ha aperto un conto donazioni per le persone colpite dalla frana di Brienz. Le donazioni pervenute saranno impiegate per aiutare direttamente le persone e le istituzioni che hanno subito danni a seguito della frana di Brienz e che per questo necessitano di aiuto.

    Il corretto utilizzo delle donazioni dovrà essere garantito da un’apposita commissione che sarà istituita dal Comune di Albula/Alvra. Il Governo ha preso atto del fatto che la consigliera nazionale Anna Giacometti si è detta disposta a ricoprire la carica di presidente di questa commissione. Il Governo la ringrazia sin d’ora per questo importante impegno.

    La frana di Brienz ha causato una grande preoccupazione tra i residenti della zona e ha portato alla chiusura del villaggio. Il Comune di Albula/Alvra ha deciso di aprire un conto donazioni per raccogliere fondi per le persone e le istituzioni colpite dalla frana. Queste donazioni saranno supervisionate da una commissione che garantirà il corretto utilizzo dei fondi raccolti.

    La commissione sarà presieduta dalla consigliera nazionale Anna Giacometti, che si è detta disposta a svolgere questo importante ruolo. Il Governo ha espresso il suo apprezzamento per la disponibilità della consigliera Giacometti e ritiene che la sua esperienza e la sua competenza saranno di grande aiuto per garantire che le donazioni siano utilizzate in modo corretto ed efficace.

    La frana di Brienz ha avuto un impatto significativo sulla comunità locale e sulle attività economiche della zona. Le donazioni raccolte saranno utilizzate per aiutare le persone e le istituzioni colpite dalla frana a riprendersi e a tornare alla normalità. La commissione istituita dal Comune di Albula/Alvra garantirà che i fondi raccolti siano utilizzati in modo trasparente e responsabile.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    C.L. GIARDINI DI LOUIS CAZZOLA: COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI IN TICINO

    C.L. GIARDINI è un'azienda con una solida esperienza nel settore del giardinaggio, fondata nel...

    ESTETICA LUGANO PER L’ESTATE 2024 CONSIGLIA DI TRATTARE E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE LA PELLE DEL VISO

    La Cura del Viso: il nostro biglietto da visita La cura della pelle del viso...

    Troppi dubbi sulla morte del presidente Raisi: cosa ha causato l’incidente dell’elicottero?

    Morto il presidente iraniano Ebrahim Raisi: il suo corpo è stato recuperato. Altre sette...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: il più forte terremoto da 40 anni

    La zona dei Campi Flegrei è stata colpita da uno sciame sismico di notevole...

    _