Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Proroga legge COVID-19: Consiglio federale e Parlamento favorevoli, ma referendum in corso

    - Pubblicità -

    Il Consiglio federale e il Parlamento svizzero hanno deciso di prorogare alcune disposizioni della legge COVID-19 fino alla metà del 2024 per proteggere le persone particolarmente a rischio e prevenire il sovraccarico del sistema sanitario in caso d’emergenza. Tuttavia, un referendum è stato indetto contro la proroga e gli aventi diritto di voto saranno chiamati a esprimersi il 18 giugno 2023. La proroga permetterà un rapido accesso a nuovi medicamenti contro la COVID-19 non ancora omologati in Svizzera e la possibilità di rilasciare certificati COVID per i viaggi all’estero. Il comitato referendario sostiene che la proroga sia inutile e dannosa, mentre il Consiglio federale e il Parlamento ritengono che la legge COVID-19 abbia dato buoni risultati.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    Degiorgi & Vitali – Da oltre 20 anni al Vostro servizio

    Da sempre attenti all'aspetto ecologico e con un parco veicoli all'avanguardia un’azienda attenta ad...

    TETTI FORSTER DI LOCARNO: L’ESPERIENZA AL SERVIZIO DELL’EDILIZIA

    La ditta TETTI FORSTER è specializzata nella realizzazione di lavori di lattoneria, carpenteria, copertura...

    Carrozzeria Moderna – Da oltre 70 anni i dottori della della tua auto

    Nel 1950, Adriano Boldrini, imprenditore, Fulvio Mattei, responsabile amministrativo ed Enrico Flückiger, responsabile tecnico,...

    MANNO RESTAURI SA DI GRONO: LA VOCAZIONE CHE DIVENTA LAVORO

    La Svizzera, oltre ad essere ricca di monumenti e reperti storici, è anche composta...

    _