Il 1° dicembre è stato aperto il bando per il nuovo concorso letterario di narrativa 2021

organizzato dalla Pgi, attorno al tema “Sentirsi a casa”, che scadrà il prossimo 31 marzo.

Questo progetto, lo ricordiamo, è nato con l’intento di promuovere la scrittura all’interno del Grigionitaliano, dando spazio soprattutto ai giovani scrittori e scrittrici della nostra regione linguistica. Il concorso infatti è costituito da tre categorie che incoraggiano soprattutto le penne in erba: è infatti rivolto a ragazzi e ragazze della scuola secondaria, delle scuole superiori e ad aspiranti scrittori e scrittrici fino a un’età di 35 anni.

Si tratta di una splendida occasione per provare a confrontarsi per la prima volta con una giuria di primo piano, presieduta da Vincenzo Todisco, e per cercare di rimettere in ordine, grazie al potente mezzo della scrittura, i difficili momenti che si sono vissuti in questo periodo di forzata chiusura che ci ha spinto a passare più tempo tra le mura domestiche.

Non esitate quindi a cogliere questa opportunità: noi saremo felici di ricevere e leggere i vostri testi!

Il bando di concorso è aperto fino al 31 marzo 2021 e la premiazione avrà luogo l’8 agosto 2021, nell’ambito delle Giornate Grigionitaliane a Poschiavo.

Invio del materiale al seguente indirizzo:
Pro Grigioni Italiano – Concorso letterario, Via Principale 14, 7608 Castasegna

Per ulteriori informazioni e regolamento:

www.pgi.ch