Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Il Governo grigionese viene ricevuto dal Cantone di San Gallo

    - Pubblicità -

    Il Governo del Cantone di San Gallo ha accolto ieri il Governo dei Grigioni in occasione di un incontro di lavoro presso la città di San Gallo. Durante questo incontro, sono stati discussi diversi argomenti di rilievo, tra cui la possibile modifica dell’utilizzo dell’oleodotto nell’area della Svizzera orientale, agevolazioni per le offerte extracantonali di assistenza ai bambini, e la strategia per l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

    Il Presidente del Governo sangallese, Stefan Kölliker, insieme ai membri del governo Laura Bucher e Susanne Hartmann, insieme ai consiglieri di Stato Beat Tinner, Marc Mächler, e Bruno Damann, ha accolto il Governo dei Grigioni presso la residenza governativa di San Gallo. Questo incontro testimonia l’eccellente stato delle relazioni tra i due Cantoni.

    Durante le discussioni politiche, i due Governi hanno esplorato vari argomenti di interesse comune. In particolare, è stato evidenziato l’interesse reciproco per una possibile revisione dell’utilizzo di un vecchio oleodotto. Si sta valutando la possibilità che l’oleodotto tra il Passo dello Spluga nei Grigioni e St. Margrethen a San Gallo possa essere adattato per il trasporto di idrogeno e corrente. Entrambi i Cantoni stanno quindi coordinando ulteriori indagini su questa possibile modifica dell’utilizzo dell’oleodotto esistente.

    Un altro argomento affrontato è stato l’istituzione di agevolazioni per le offerte extracantonali di assistenza ai bambini, complementari alla famiglia. Si è discusso sulla possibilità che le famiglie possano beneficiare di agevolazioni anche se affidano i loro bambini all’assistenza in un altro Cantone. Inoltre, i Governi hanno esaminato come l’amministrazione pubblica possa integrare l’utilizzo dell’intelligenza artificiale nei propri processi.

    Dopo le sessioni di lavoro, le delegazioni hanno proseguito il programma con una visita alla Biblioteca Abbaziale di San Gallo, dove hanno firmato il registro degli ospiti d’onore. L’incontro si è poi concluso con una cena congiunta tra le due delegazioni, evidenziando la solidità e l’amicizia delle relazioni tra i due Cantoni.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    C.L. GIARDINI DI LOUIS CAZZOLA: COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI IN TICINO

    C.L. GIARDINI è un'azienda con una solida esperienza nel settore del giardinaggio, fondata nel...

    ESTETICA LUGANO PER L’ESTATE 2024 CONSIGLIA DI TRATTARE E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE LA PELLE DEL VISO

    La Cura del Viso: il nostro biglietto da visita La cura della pelle del viso...

    Troppi dubbi sulla morte del presidente Raisi: cosa ha causato l’incidente dell’elicottero?

    Morto il presidente iraniano Ebrahim Raisi: il suo corpo è stato recuperato. Altre sette...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: il più forte terremoto da 40 anni

    La zona dei Campi Flegrei è stata colpita da uno sciame sismico di notevole...

    _